chi siamo, chi siamo stati, chi ci crediamo di essere…

Iniziamo con il dire chi siamo…

Una Famiglia numerosa formata da due genitori e quattro figli in piena età evolutiva, vanlifers, viaggiatori lenti.

Sara, 44anni, di origine sarda; Fabio,53 anni, di origine Toscana.

I nostri quattro figli sono Matilde, Fabio Massimo, Edda e Francesca Romana, nati nel corso del nostro lento viaggiare in quattro differenti località.

Nel 2010 abbiamo deciso di comprare un vecchio furgone ed iniziare a viaggiare per prenderci una estate di riflessione, scegliendo di recarci in Corsica ed in Sardegna per fare una stagione che, invece, si è trasformata in un vero e proprio stile di vita che ci ha visto percorrere undici anni di avventure e di emozioni che ben descriviamo nei vari articoli del nostro Blog.

Chi siamo stati…

Educatrice pedagogista con una laurea magistrale, dopo l’università di Cagliari mi sono trasferita in continente ed ho lavorato con la prima infanzia, per poi transitare alle consulenze tecniche in materia di pedagogia forense in collaborazione con mio marito.

Fabio, dopo alcuni anni in carriera militare si è congedato dai reparti paracadutisti per continuare a collaborare con lo Stato come consulente esterno e successivamente come consulente ausiliario di Polizia Giudiziaria. Contestualmente ha proseguito gli studi come educatore ed ha collaborato a lungo nel settore della pedagogia forense per la tutela dei minori vittime di reato.

Chi ci crediamo di essere…

Abbiamo abbandonato la giacca e la cravatta ed il tailleur, abiti obbligatori nei tribunali nel corso delle consulenze e lasciato così la professione ” seria”, abbiamo scelto di viaggiare trasformando in lavoro sia le competenze tecniche che le opportunità che la nostra polivalenza ci consente di trasformare in fonte di sostentamento.

Desideriamo essere un confronto collettivo e pedagogico delle nostre esperienze, alcune delle quali singolari, vissute come persone e come una Famiglia meno convenzionale, non per questo diversa, solo differente nello stile di vita ma sostanzialmente simile a gran parte di voi, con gli stessi impegni e le stesse responsabilità che affrontiamo cercando di lasciare l’ansia lontano della nostra vita, invece colma di emozioni e del desiderio di essere felici con le umili risorse di cui disponiamo, tra le quali il “coraggio delle emozioni” che i lettori impareranno a riconoscere nei contenuti dei vari articoli del Blog che trattano le nostre esperienze…

Sara